Pellegrinaggio in Terra Santa 2020

Dal 16 al 23 aprile 2020 la Parrocchia di San Paolo in Milano organizza un
Pellegrinaggio in Terra Santa, “Nel Grembo della Fede”. Insieme a Don Gianluca Bernardini, che ci guiderà alla sorgente della nostra fede, per ravvivarla e rendere, come dice Papa Francesco, noi stessi “missione”

Il Programma del viaggio è il seguente (al 22 di ottobre). Ogni variazione verrà comunicata direttamente ai partecipanti, in Parrocchia e tramite il sito.


Operativi aerei Alitalia (soggetti a riconferma)
16 aprile Partenza da Milano con scalo a Roma e arrivo a Tel Aviv alle 13.55
23 aprile Partenza da Tel Aviv alle 15.40 e volo per Milano con scalo a Roma Fiumicino


Programma di “massima” per 8 giorni (7 notti) da Giovedì – a Giovedì
1° giorno: Italia – Tel Aviv – Nazareth.
Ritrovo dei partecipanti e trasferimento in pullman in aeroporto. Volo per Tel Aviv con scalo. All’arrivo partenza per la Galilea, attraverso la pianura di Sharon. Arrivo a Nazareth in serata. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.
2° giorno: Nazareth – Escursione Tabor – Sefforis.
Pensione completa. Al mattino partenza per il Tabor, il monte della Trasfigurazione e salita in minibus. Proseguimento per la visita di Sefforis, capitale della Galilea ai tempi di Gesù: nel sito archeologico si trovano importanti reperti giudaici e cristiani. Nel pomeriggio visita di Nazareth: basilica dell’Annunciazione, chiesa di San Giuseppe, museo Francescano, fontana della Vergine.
3° giorno: Escursione Lago di Galilea.
Mezza pensione in albergo. Giornata dedicata alla visita dei luoghi della vita pubblica di Gesù attorno al lago di Galilea. Si raggiunge il monte delle Beatitudini, poi a Tabga visita delle chiese del Primato e della Moltiplicazione dei pani e dei pesci. Traversata del lago in battello e pranzo. A Cafarnao visita degli scavi dell’antica città con la sinagoga e la casa di Pietro. Nel rientro a Nazareth sosta a Cana di Galilea.
4° giorno: Nazareth – Betlemme.
Colazione. Partenza per Betlemme. Attraversando la Samaria, visita al pozzo di Giacobbe a Sichem, dove avvenne l’incontro di Gesù con la Samaritana. Arrivo a Betlemme: Pranzo. Pomeriggio dedicato alla visita di Betlemme con il Campo dei Pastori e la basilica della Natività. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
5° giorno: Escursione Gerusalemme.
Mezza pensione in albergo e pranzo in ristorante. Giornata dedicata a Gerusalemme. Al mattino i santuari del monte degli Ulivi: edicola dell’Ascensione, grotta del Padre Nostro, Dominus Flevit, basilica del Getzemani, tomba della Madonna, grotta dell’Arresto. Nel pomeriggio: chiesa di Sant’Anna con la piscina Probatica, chiesa della Flagellazione con visita del nuovo Museo Francescano, Via Dolorosa e basilica della Resurrezione con il Calvario e il Santo Sepolcro. Rientro a Betlemme.
6° giorno: Betlemme – Deserto di Giuda – Gerusalemme.
Colazione. Partenza per il deserto di Giuda: sosta a Wadi el Qelt dove il panorama è particolarmente suggestivo e breve camminata nel deserto. Proseguimento per Qasr el Yahud, memoriale del battesimo di Gesù: rinnovo delle promesse battesimali. Visita panoramica di Gerico e pranzo. Nel pomeriggio sosta sul Mar Morto e al rientro a Betania, casa dell’amicizia. Sistemazione in albergo a Gerusalemme, cena e pernottamento.
7° giorno: Gerusalemme.
Mezza pensione in albergo e pranzo in ristorante. Continuazione della visita di Gerusalemme. Al mattino visita della Spianata con le Moschee, Muro della Preghiera, quartiere ebraico. Nel pomeriggio il Sion cristiano con il Cenacolo, la Basilica della Dormizione di Maria, chiesa di San Pietro in Gallicantu e la valle del Cedron.
8° giorno: Gerusalemme – Tel Aviv – Italia.
Colazione. Visita di Yad Vashem, il Memoriale dell’Olocausto e, in seguito, visita dei santuari di Ain Karem che ricordano la visita di Maria a Santa Elisabetta e la nascita di San Giovanni Battista. Trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv per il rientro in Italia con volo con scalo. Ritorno in parrocchia.

Quota per persona euro 1.010,00

Tasse, oneri e servizi aeroportuali Euro 240,00 (soggette a riconferma)
Eventuale supplemento camera singola Euro 360,00
Quota netta Brevivet valida con minimo 30 persone paganti.

La quota comprende:
Trasferimento in pullman parrocchia/aeroporto/parrocchia – Passaggio aereo in classe turistica Italia/Tel Aviv/Italia con voli di linea – Trasferimenti in pullman da/per l’aeroporto in Israele – Alloggio in alberghi di seconda categoria 3 notti a Nazareth, 2 notti a Betlemme e 2 notti a Gerusalemme in camere a due letti – Pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’8° giorno –Tour in pullman, visite ed escursioni come da programma – Ingressi compresi: Sefforis, Museo francescano di Nazareth, Cafarnao, chiese di San Pietro in Gallicantu e di Sant’Anna, Ascensione, Pater Noster, Nuovo Museo francescano di Gerusalemme – Minibus per il monte Tabor, battello sul lago – Guida abilitata dalla Commissione episcopale dei Pellegrinaggi Cristiani di Terra Santa – Radioguide Vox – Assistenza sanitaria, assicurazione bagaglio e annullamento viaggio Europ Assistance.
La quota non comprende:
mance – bevande – altri ingressi – extra personali – tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”.
Documenti: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza.

MODALITÀ di ISCRIZIONE
Per partecipare al viaggio occorre iscriversi comunicando il proprio nominativo (nome e cognome come da passaporto, indirizzo di residenza, contatto telefonico e mail, codice fiscale e gli estremi del passaporto).
L’iscrizione può essere fatta presso l’Archivio parrocchiale (tutti giorni dalle 16 alle 19) o rivolgendosi a don Gianluca e/o don Mario, entro il 22 dicembre 2019.

ACCONTO: All’atto dell’iscrizione (entro il 22 dicembre 2019): € 300,00
SALDO: 30 giorni prima della partenza

Comments are closed.