Versione teatrale del GIANNI SCHICCHI – Teatro dei bambini – Sabato 12 maggio ore 21

In Teatro, via Cufra 3 – Milano

Sabato 12 maggio – ore 21

Quest’anno il teatro dei bambini porterà in scena la, un’opera di Giacomo Puccini. La fonte del libretto è il XXX canto dell’Inferno di Dante, dove si trova Gianni Schicchi, condannato alle fiamme eterne per il peccato di falsa testimonianza. Al tempo di Dante la storia era ben nota: Gianni Schicchi della famiglia dei Cavalcanti si sostituì a un morto e dettò un falso testamento a favore del figlio dello scomparso, che era stato diseredato. Nell’opera di Puccini non si trova traccia della condanna morale scritta da Dante, ma della storia si coglie solo il lato popolare e arguto. Il testo è pieno di riferimenti al parlar toscano, e si mette in scena una storia divertente, in cui la figura di Gianni Schicchi, uomo nuovo, scaltro e audace, cattura subito la simpatia del pubblico.

Angela Rotondi